CEB ETS: Giornata Mondiale della Terra 2021

Conosciuta nel mondo come Earth Day, la Giornata della Terra, che si tiene nel mese di aprile, è levento green che riesce a coinvolgere il maggior numero di persone in tutto il pianeta. Ogni hanno infatti, nel periodo dell’equinozio di primavera, si attivano circa un miliardo di persone.

L’Istituzione della Giornata mondiale della Terra risale al 1969, quando John McConnell, un attivista per la pace che si era interessato anche all’ecologia, propose una giornata che accumunasse tutti in un atto di celebrazione verso la vita e bellezza del nostro pianeta. La sua proposta, esposta durante la Conferenza dell’UNESCO a San Francisco, aveva anche lo scopo di mettere in guardia l’essere umano sulla necessità di preservare gli equilibri ecologici, dai quali dipende la vita di tutti gli esseri viventi.

La proposta ottenne un forte sostegno e fu seguita dal festeggiamento del “Giorno della Terra” della città di San Francisco: la prima celebrazione della Giornata della Terra fu il 21 marzo 1970. La proclamazione della Giorno della Terra ufficializzava, con un elenco di principi e responsabilità precise, un impegno a prendersi cura del Pianeta.
Il documento trovò l’accordo e le firme di 36 leader mondiali.
Un mese dopo, il 22 aprile 1970, venne definitivamente costituita la “Giornata della Terra – Earth Day”. In seguito, Denis Hayes (il primo coordinatore dell’Earth Day) portò la manifestazioni ad un internazionale, coinvolgendo più di 180 nazioni.

Nell’ambito dell’Earth Day Network (organizzazione creatasi nel 1995), l’Italia è considerato uno dei migliori comitati organizzativi, tanto che nel 2015 l’organizzazione italiana è divenuta sede europea del network internazionale.

Il Cluster Energia Basilicata ETS è in prima linea nella sfida per uno sviluppo sempre più sostenibile. Confrontando l’ambito internazionale e gli obiettivi fissati dalle politiche nazionali ed europee, emergono con sempre maggiore forza modelli di produzione e di consumo alternativi, ecologici e più vicini alle esigenze ambientali.
Con l’auspicio di un’attenzione costante a scelte sostenibili e alle economie
green, ci apriamo ad un nuovo orizzonte di conquiste, proprio nel giorno della celebrazione mondiale della nostra Terra.

 

Cluster Energia Basilicata ETS